Recensioni

Per dieci minuti, Chiara Gamberale

Trama: Dieci minuti al giorno. Tutti i giorni. Per un mese. Dieci minuti per fare una cosa nuova, mai fatta prima. Dieci minuti fuori dai soliti schemi. Per smettere di avere paura. E tornare a vivere. Tutto quello con cui Chiara era abituata a identificare la sua vita non esiste più. Perché, a volte, capita. Capita che il tuo compagno di sempre ti abbandoni. Che tu debba lasciare la casa in cui sei cresciuto. Che il tuo lavoro venga affidato a un altro. Che cosa si fa, allora? Rudolf Steiner non ha dubbi: si gioca. Chiara non ha niente da perdere, e ci prova. Per un mese intero, ogni giorno, per almeno dieci minuti, decide di fare una cosa nuova, mai fatta prima. Lei che è incapace anche solo di avvicinarsi ai fornelli, cucina dei pancake, cammina di spalle per la città, balla l’hip-hop, ascolta i problemi di sua madre, consegna il cellulare a uno sconosciuto. Di dieci minuti in dieci minuti, arriva così ad accogliere realtà che non avrebbe mai immaginato e che la porteranno a scelte sorprendenti. Da cui ricominciare.

Recensione: è il primo libro che leggo di quest’autrice, avevo bisogno di una lettura leggera e “Per dieci minuti” ha soddisfatto le mie aspettative. La scrittura è scorrevole e veloce, anche se a volte un po’ ripetitiva. Ammetto di aver saltato qualche parte qua e là! Ma nel complesso il libro mi è piaciuto, la protagonista è stata lasciata dal marito (odioso!) e per riprendersi in mano la sua vita decide di iniziare il gioco che gli viene proposto dalla sua dottoressa: fare ogni giorno, per un mese, per dieci minuti, qualcosa di nuovo mai fatto prima. Quello che inizialmente è solo un gioco diventa qualcosa di più, portando Chiara pian piano a uscire dalla monotonia nella quale la sua vita era piombata.Nei suoi dieci minuti quotidiani Chiara impara ad apprezzare quello che di bello c’è, nonostante tutti i problemi dai quali tutti possiamo essere afflitti. Un bel libro che ti fa capire come spesso sono le piccole cose ad aiutarti nei momenti difficili.

Una risposta a "Per dieci minuti, Chiara Gamberale"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...